Congresso della Provincia veneta

Nel corso del congresso provinciale ocds delle comunità ocds venete sarà presentato il nuovo libretto “La Promessa e i voti”. Relatore: Padre Alzinir Francisco Debastiani (Delegato Generale per l’OCDS). 

Vedi il programma:
CONGRESSO PROVINCIALE OCDS S. FIDENZIO 
21/22 OTTOBRE 2017 
Sabato 21 ottobre ore 16.00: Accoglienza e sistemazione " 
16.30: Recita dei Vespri con momento di orazione mentale " 
17.00: Breve saluto di Padre Aldo e della Presidente " 
17.15: Presentazione del nuovo libretto “La Promessa e i voti”. Relatore: Padre Alzinir Francisco Debastiani (Delegato Generale per l’OCDS) " 
18.15: Condivisione sull’intervento del Padre " 
19.00: Alcune precisazioni sul nuovo Statuto da parte di Brigida Silvana " 
19.30: Cena " 
20.30: Raccolta delle quote di soggiorno e delle quote associative " 
21.00 Incontro di preparazione alle votazioni e sondaggio su possibili candidature per il nuovo Consiglio Provinciale OCDS 

Domenica 22 ottobre 
ore 7.00: Sveglia " 
7.30: Lodi e Santa Messa " 
8.30: Colazione " 
9.15: Breve relazione della Presidente sul triennio 2014/17 e proposte per il futuro (emerse dalla verifica delle Comunità) " 
10.00: Presentazione delle candidature e inizio delle votazioni " 
11.00: Proclamazione ufficiale degli eletti e breve riunione del nuovo Consiglio Provinciale per l’attribuzione degli incarichi(Segretario, Tesoriere e Responsabile della Formazione) " 
11.30 Comunicazioni e avvisi vari " 
12.30: Pranzo e …. buon ritorno a casa 


PORTARE: liturgia delle ore, legislazione OCDS, statuto, scapolare. Luogo: Casa di Spiritualità di “S. FIDENZIO” Via Pradelle, 62 - Novaglie – Verona Data: Dalle ore 16.00 di sabato 21 al pranzo di domenica 22 ottobre 2017. Iscrizioni terminate domenica 8 ottobre. Telefonare a Giovanni: tel. 0444 – 322603 cell. 3392670787 oppure scrivere: e-mail: giocampla@yahoo.it Costo: € 45.00 tutto compreso.

Alla scuola del Carmelo

Il 5, 6 e 7 ottobre si svolgerà il IV modulo della scuola di formazione carmelitana, organizzata dalla Provincia Napoletana dell'OCDS, nel centro di Spiritualità di Maddaloni, in provincia di Caserta.

Rinnovati alcuni consigli di comunità

Nella Provincia Napoletana sta per completarsi il rinnovo dei consigli di fraternità, in vista del congresso provinciale del 28 ottobre.

Comunità di Torre del Greco
Presidente: Annamaria Incaldi
Componenti del Consiglio: Michela Gaglione, Gemma Cinto e Angela Di Sario.

Comunità di Lago Patria
Presidente: Antonella Sagliano 
Componenti del Consiglio :Carmen Arciello , Maddalena Cozzolinoe Angela Foscarino
Incaricata alla formazione Felicia De Vito 
Segretaria: Roberta Iovinella 
Tesoriera: Annalisa Chianese 

Comunità di Napoli - Ponti Rossi:
Presidente: Carmela Capobianco
Componenti del Consiglio: Elena Parascandolo, Paolo De Santi e Rita Samarelli
Incaricata alla formazione: Stefania De Bonis 
Segretaria: Concetta Bianco 
Tesoriera: Sara Damiano 

Cresce la comunità ocds di Santa Maria Capua Vetere

La comunità di Santa Maria Capua Vetere annuncia a tutta la famiglia del Carmelo che nella celebrazione eucaristica, domenica 17 settembre (Chiesa di Sant'Erasmo, ore 11.30) emetteranno promessa definitiva all'ocds Rita Di Placido, Lucia Florio, Vanda Florio e Carlo Graziano.
Emetteranno promessa temporanea Rosanna Cecire e Marisa Di Rienzo. Ci affidiamo alle vostre preghiere.

Nove sorelle in festa a Lago Patria

La comunità Sacra Famiglia di Lago Patria ha festeggiato venerdì 8 settembre l'ammissione di sei sorelle, la promessa temporanea di due formande e l'emissione dei voti di un'altra secolare.La cerimonia è stata presieduta dal superiore provinciale p. Luigi Borriello ocd.

Presentato l'iter formativo della Provincia Lombarda

Domenica 9 settembre a Milano presso la chiesa dei Carmelitani Scalzi del Corpus Domini, in occasione della presentazione del nuovo iter formativo, si è tenuto un incontro rivolto in modo particolare ai formatori e ai formandi delle comunità OCDS della Provincia Lombarda. Titolo dell’incontro: La formazione: fondamento della vocazione del Carmelitano Secolare.
Relatore: Angelo Berna (comunità OCDS di Monza)


Nel pomeriggio Cristina Bonazzi (comunità OCDS di Monza) ha simulato un incontro di formazione applicando le indicazioni contenute nel nuovo iter formativo ed evidenziando come strutturare l’incontro nelle sue fasi e nei suoi tempi.
La giornata ha avuto una notevole adesione di partecipanti provenienti soprattutto dalle comunità di Milano, Bologna , Torino, Monza, Concesa, Lodi, Piacenza, Parma e Lugano.
Il cammino verso una piena consapevolezza della vocazione carmelitana secolare e delle sue esigenze formative prosegue.

Corso di formazione ad Avila. Un dono per tutti

L'amore cresce comunicandoselo  S. Teresa.



Gli insegnamenti di Teresa di Gesù

Potrete consultare i pdf delle riflessioni di p. Javier (e ascoltare il relativo audio)
Fate tesoro di questo dono

"Il dono della vita" 





(prima e seconda parte dell'audio)






Gli insegnamenti di Giovanni della Croce


Cliccando qui potete scaricare il manoscritto B del Cantico spirituale commento alle strofe che trattano dell'amore fra l'anima e Cristo suo Sposo, e in particolare degli effetti dell'orazione. Il commento fu scritto dal santo padre Giovanni su richiesta della Madre Anna di Gesù, priora delle Scalze di S. Giuseppe in Granata e risale all'anno 1584. 

Qui un depliant sul'icona "Dalle tenebre alla Luce" di san Giovanni della Croce.
(Il file è un po' pesante e potrebbe aprirsi lentamente).

Le Foto del viaggio ad Avila


Duecentosettantacinque scatti per immortalare questo itinerario degli occhi e del cuore. 
Per non far torto a nessuno, attingiamo all'immenso lavoro fatto da Angelo Berna della Provincia Lombarda: 

AVILA 2017: un ricordo per immagini

Il nostro viaggio ad Avila

Carissimi Fratelli e Sorelle dell’OCDS italiano,
eccomi per ringraziare tutti e ciascuno di voi per la buona riuscita del Corso di Formazione ad Avila. Tutto é andato bene grazie alla buona volontà di tutti e abbiamo sperimentato, nonostante i luoghi di provenienza diversi, cosa significa fare Comunità. Grazie!
Spero che il viaggio di ritorno sia andato bene per tutti, nonostante eventuali ritardi dei voli aerei.
Credo di interpretare lo stato d’animo di ciascuno nel riconoscere che la partecipazione al Corso sia stato per tutti un grande Dono che abbiamo ricevuto e per questo rendiamo grazie al Signore, a S. Teresa di Gesù e a S. Giovanni della Croce.
Auguro a tutti un buon cammino nella propria “cella interiore” e vi chiedo di portare nelle vostre Comunità la gioia vissuta e i miei fraterni saluti.
La Vergine Santissima, Sorella, Madre e Regina del Carmelo e il Santo Padre Giuseppe siano sempre i nostri modelli di fede e fedeltà e sostengano il nostro cammino.
Fraternamente e in comunione di preghiera.
Brigida Silvana De Grandi
Presidente Coordinamento Ocds d' Italia

Stiamo preparando una pagina in cui ritroverete immagini, interventi, meditazioni di questa bellissima esperienza formativa vissuta insieme.

Insieme è bello!

ESERCIZI SPIRITUALI OCDS della PROVINCIA ITALIA CENTRALE S. Giuseppe
(Vitorchiano, 26-29 Agosto 2017)



Eravamo 80! Tanti i secolari laici giunti a Vitorchiano (VT) da tutta la Provincia per gli Esercizi Spirituali. Tre giorni di fuoco in tutti i sensi, vista la calura che sembrava essersi tutta concentrata su La dimora di Vitorchiano il centro Dehoniano che ci ha ospitati. Il gestore della struttura mortificato per l’ alta temperatura (pur privo di colpa alcuna) si è prodigato in tutti i modi per alleviare il calore che in verità il primo giorno ci ha trovati un po’ impreparati. Ad alcuni sono stati comprati, per affrontare l’emergenza, anche dei nuovi ventilatori. Ringraziamo davvero per la sua gentilezza! Abbiamo vissuto però nel complesso momenti di grazia, di serenità, di gioia, di desiderio di vera comunione nelle varie ore di ogni giornata. Dalla Liturgia alla preghiera personale, dalle meditazioni alla condivisione della mensa e alla condivisione finale, tutto è stato rendimento di lode e grazie al Signore. Talvolta, è vero, il silenzio ha lasciato a desiderare, ma sempre a fin di bene, per conoscerci di più, per manifestare la gioia di un incontro, per comunicarci pensieri, sentimenti, propositi e anche per lo scambio di qualche numero telefonico o indirizzo.
Non è possibile riproporre in poche parole le profonde e chiare meditazioni di Padre Alzinir, le sue brevi e incisive riflessioni sulla Liturgia, le sue omelie, nelle quali ci ha dato punti di riferimento e spunti preziosi per il nostro cammino di Carmelitani. Se tentassimo di riassumere il suo grande lavoro, sciuperemmo tutto! Sicuramente durante l’anno torneremo sugli appunti e sulle letture che ci ha indicati; e ci impegneremo a far tesoro di tutto quanto vissuto insieme perché porti frutto per noi, per la nostra Provincia e per tutti quelli che avvicineremo.

Spesso arriviamo a queste giornate di Esercizi Spirituali con una grande sete. Sete di silenzio interiore, di ascolto, di quiete, di pace nell’intimità col Signore, desiderosi di respirare con Lui con un respiro lungo: ossigeno per ogni giorno della vita e sempre inizio di cammino. Chiediamo di poterlo ringraziare degnamene, sempre, per ogni dono e grazia che ci ha concesso, e non ultima quella di questi Esercizi, per la sua presenza nella nostra vita.!

Un vivo grazie, veramente di cuore, a Padre Alzinir per la ricchezza dei tanti contenuti che ci ha trasmessi e per il tanto lavoro che ne è a monte, per la sua carità e pazienza, per il suo impegno e fatica nell’ascolto personale di tanti cuori anche nel sacramento della riconciliazione che lo ha visto impegnato in tutti i momenti liberi.

Un vivo grazie anche ad Angela, Cecilia e collaboratori per tutto il loro silenzioso e tenace lavoro. Il Signore lo prenda nelle sue mani e lo renda ricco di fiori e di frutti: per questa nostra Provincia di San Giuseppe dell’Italia Centrale.

Si rinnovano i Consigli Provinciali

Ecco il calendario delle elezioni dei Consigli delle Province dell'Ocds:
  • Siciliana 10 settembre
  • Ligure 16 e 17 settembre
  • Lombarda 7 ottobre
  • Napoletana 21 ottobre
  • Veneta 21 e 22 ottobre
  • Centro Italia 28 e 29 ottobre

Viaggio di formazione ad Avila. Tappa a Segovia- 6



Per questa giornata conclusiva, oltre a visitare il monastero di San Giuseppe, nell'anniversario della sua fondazione, il gruppo farà tappa a Segovia.
Pubblichiamo l'intero libretto per la meditazione e la preghiera. Alle pagine 8-9-10 troverete tutte le indicazioni sulla giornata a Segovia, nel segno di Giovanni della Croce.