Coordinamento Interprovinciale

Dal 4 giugno 2012, data dell'approvazione del Definitorio Generale, il Coordinamento interprovinciale dell'OCDS d'Italia è ufficialmente istituito come organismo collegiale delle comunità secolari italiani dell'Ordine dei Carmelitani Scalzi, presieduta da un laico, che si propone il confronto e il reciproco scambio di esperienze formative, promuove corsi e iniziative educative in linea con le esigenze formative e di apostolato dell'OCDS.